web analytics

Vai al contenuto



Shoutbox

    Non postate link ai video di Youtube! Causano problemi al layout della shoutbox.
    ecco appunto https://www.gamercli...ga-di-toy-story
    a qaunt oen so l'unica volta che ho sentito di un esaurimento di spazio in un gioco è stato FFVIII che volevano mettere Adele come boss finale del disco 3... ma non c'era più spazio
    Crown, KH2 non andava oltre i 4 GB, spazio per altra roba c'era. Non penso sia questione di Next-Gen o meno, posso capire BbS, Days e Re:Coded però, quelli erano tirati, chi per una cosa e chi per un altra. Anzi proprio perché siamo su Next-Gen imho sarà più complicato fare robe lunghe, le mappe vaste fatte bene non si fanno in tre minuti, se poi mettiamo che la PS4 è quello che è e che sta perdendo colpi (tra poco sarà obsoleta secondo me e toccherà prendere la Pro).
    Dipende, visto che stanno rifacendo tutto sulla grafica nuova, se sono ultimati i lavori sono contenta che hanno sfornato parti davvero belle sopratutto nel gameplay~
    No io mi aspetto che siano minimo 20 e che il gioco sia bello longevo, infondo siamo su Next Gen ora non ci sono piu i limiti di una volta quindi credo sia dovuto
    LOL Crown, ti ricordo che in KHII sono tanti mondi che non volevi finire lentamente rigiocando il doppio per via della trama? :' o pochi o tanti, decidetevi!
    Probabile anche se penso più che ad un certo punto della storia giocheremo con Riku che salva Aqua e quindi credo che esploreremo il castello dell'oblio *spettacolo*
    Secondo me l'ultimo mondo sarà una roba mindfuck mista tra The World That Never Was e il cuore caduto in mala sorte di Sora o Ventus.
    Però è strano che ne mettano pochi secondo me minimo 20 almeno mi aspetto che siano minimo 20
    Mh, il numero 13 è ovunque, quindi è più probabile che saranno 13 mondi in KHIII tra cui 6 sono stati svelati finora, ne mancano altri 7 da svelare/vedere nel gioco. Basta che non mettano spoiler nell'ultimo mondo :<
    Raga il mio cervello sta andando in fumo per quanti mondi ci saranno in Kingdom Hearts 3, voi che dite? io spero minimo 20
    oh mamma... è tutto il giorno che canticchio "hai un amico in me"...
    La metteranno come DLC.
    Magari il tutorial sarà con Kairi che si allena con Lea, tutto è possibile
    lo temo anche io... quanto avrei voluto avere Kairi da damigella in pericolo a cazzuta guerriera del keyblade
    Eh si almeno questo si dai ora possiamo attenderci nuove info in qualsiasi momento, però se non erro Nomura ha confermato che ci sarà un altro personaggio giocabile anche se non ha detto quale ma secondo me sara Riku con compagno King Mickey
    bene... almeno sappiamo che e sce nel 2018... sembra putruoppo però che non avremo la piccola Kairi giocabile
    SONO IN LACRIME!! ERA ORA! ;____;
    Orgasmo puro... non mi aspettavo la finestra sulla data
    Kh 3 ultimo, che infami. Inoltre la presentatrice più fastidiosa di sempre
    Resize Shouts Area






- - - - -

Anatomia di un traditore: analisi di Kingdom Hearts χ [chi] Back Cover

kingdom hearts x back cover 2.8 final chapter prologue 0.2 birth by sleep veggenti

E' arrivato il momento di smascherare il Veggente traditore. O forse no?
Kingdom Hearts HD 2.8 Final Chapter Prologue è finalmente uscito in tutto il mondo. Dream Drop Distance in alta definizione (e in italiano), 0.2 – A fragmentary passage - che ci delizia in quanto vero e proprio antipasto di Kingdom Hearts III… e poi c’è Back Cover, il ‘film’ che ci permette di far luce sui Veggenti e la loro storia.

Il mistero che maggiormente circondava questi mascherati Maestri del Keyblade era l’identità del traditore che si annidava fra loro. Numerose sono state le teorie al riguardo, ma pochi erano gli indizi davvero validi per trovare un degno sospetto.





Ci tengo a specificare che, a visione terminata, ancora non abbiamo una risposta definitiva, ma il filmato ci regala una panoramica sui personaggi che ci permette di giungere a delle conclusioni ipotetiche finalmente sensate e interessanti.

Cominciamo col dire che la storia imbastita sui Veggenti si basa in realtà su una serie di inevitabili incomprensioni e i dissidi che ne conseguono. Ognuno di essi ha infatti degli obiettivi ben precisi e delle motivazioni solide, anche dietro le azioni più contestabili.

Ma andiamo con ordine: uno dei Veggenti che per primo venne considerato il potenziale traditore fu Aced, il Maestro dell’Unione Ursus. Egli ha il ruolo di supportare Ira, leader dei Veggenti dopo la scomparsa del loro Maestro, ma non meno importante l’autorità di poterlo sostituire qualora questi non dovesse svolgere bene il proprio compito. Ciò che ha compromesso Aced è però la sua natura impulsiva, spingendolo dapprima a formare un’alleanza – proibite dal Maestro - con Gula e infine a lottare contro i suoi stessi compagni.

Trovo doveroso rimarcare come infatti, in KHx e Ux, Aced sia convinto che la forza sia il modo migliore per comandare un’Unione. La sua aggressività però non è solo la conseguenza diretta dei dubbi che tormentano i Veggenti, ma prima ancora della gelosia nei confronti di Ira: proprio Aced voleva infatti essere il leader dei Veggenti, e proprio lui in KHx e Ux dice di voler riorganizzare tutte le Unioni sotto il suo comando.

Ma come viene spiegato da Invi (nonostante sia la prima a doversi difendere da lui), Aced è comunque volto alla Luce. Le azioni di Aced sono discutibili, ma non vi è dubbio che sia sempre rimasto fedele ai suoi principi, tanto che quando decide di infrangere le regole imposte dal Maestro, lo fa con le intenzioni di “proteggere il mondo”.

Immagine inserita

Parliamo adesso di Ira, Veggente di Unicornis. In quanto leader designato da loro Maestro, cerca di guidare i suoi compagni e di applicare al meglio gli insegnamenti. Ma è proprio lui ad annunciare ai suoi compagni della presenza di un traditore fra loro, instillando per primo il dubbio – fatto ben evidenziato da Aced.

Ira decide quindi di utilizzare una linea di rigore e severità, nonché distacco, che sarà la causa prima di incomprensione e disfacimento del legame fra loro allievi. Ira diventa involontariamente il motore degli eventi e viene poi consumato dalla ricerca del traditore, il cui metodo sarà l’ennesimo sbaglio che pregiudicherà le azioni di chiunque: resosi conto che nella copia sua e di Invi del Libro delle profezie manca una pagina, decide di scovare chi la possiede per rintracciare il traditore.

Se ne avesse parlato apertamente con tutti, Gula avrebbe potuto fare subito chiarezza su questo particolare.
Proprio Gula era in possesso della pagina dispersa, ma unicamente perché era stato proprio il Maestro a consegnarla a lui di persona. Ciò che macchierà indelebilmente il Veggente di Leopardos sono una serie di decisioni prese con leggerezza: accetta la proposta di Aced di formare un’alleanza per cercare il traditore, nonostante fosse solo il suo compito e senza mai condividerlo con Aced, che si sente giustamente ingannato quando Gula abbandona la coalizione. Rimane a guardare i suoi compagni lottare senza intervenire e infine decide di invocare Kingdom Hearts, azione proibita dal Maestro proprio per poter richiamare il loro mentore.
Alla fine Gula, quando si vedrà abbandonato persino dall’amica Ava, ne trarrà conclusione che l’unico modo per riuscire nel suo intento è raccogliere una maggiore quantità di Lux.

Queste ultime azioni daranno una motivazione a Aced e Ira (e in seguito Invi e Ava) che, per mantenere il giusto equilibro, si attiveranno anche loro per raccogliere più Lux, causando la definitiva rivalità anche fra i custodi del Keyblade fra le differenti Unioni.

Immagine inserita

Parliamo ora delle due ragazze. Di Ava, il cui compito segreto era di formare una fazioni di giovani custodi che potessero riformare il mondo, ne avevo già parlato tempo fa, quando facemmo la conoscenza dei Denti di leone su KHx. Ma lei segue solo le istruzioni del Maestro, è piuttosto l’unica a non commettere degli errori travisando i suoi insegnamenti. Da notare inoltre che è anche l’unica con cui il Maestro si dimostra estremamente serio, al contrario di tutti gli altri allievi, che arriva addirittura a canzonarli.

L’ultima rimasta è Invi, fin dal principio considerata la possibile traditrice a causa della maschera che porta. Il serpente è l’ animale che nella simbologia popolare è sempre stato associato al male, fin dalla Genesi (dove rappresentava il Diavolo stesso).
Invi si dimostra invece la meno sospettabile: donna seria, con senso del dovere e massimo rispetto per il suo Maestro, il suo ruolo è quello di osservare con il suo occhio equo i compagni. Compie il suo unico errore nel momento in cui decide di riferire quanto scopre solo ed unicamente a Ira, fidandosi di lui in quanto leader scelto dal loro mentore, diventando però una spia agli occhi dei suoi compagni.

Immagine inserita

Se è difficile rintracciare un unico responsabile certo, è invece semplice constatare che ognuno di loro ha commesso degli errori, tutti gravi. Uno qualunque di loro potrebbe essere involontariamente il traditore, se non addirittura tutti e cinque assieme.

Esiste però un sesto elemento da considerare: Luxu, il solo cui il Maestro non abbia dato una copia del Libro delle profezie. Lui è in realtà l’unico a non causare problemi con i suoi compagni, ma solo perché il compito affidatogli prevedeva che si allontanasse da Auropoli. Paradossalmente è l’unico a non infrangere le regole né a compiere azioni che avrebbero potuto compromettere i rapporti fra i Veggenti.

Tuttavia, se l’operato di ogni Veggente è volto alla luce, non abbiamo idea di quale sia il fine ultimo del ruolo affidato a Luxu.

Immagine inserita

In verità ho notato un particolare molto interessante: nessuno dei Veggenti si sporca del peccato che porta come nome; al contrario, tutti e cinque commettono errori a causa di eccesso opposto: Aced non si dimostra mai negligente, ma attivo e disposto di occuparsi (a modo suo) del problema; Ira non perde mai la calma e non si fa prendere dalla rabbia, ect.
Se andiamo a scavare ancora più a fondo, è decisamente facile puntare il dito nientemeno che contro chi ha assegnato loro questi nomi: il Maestro. È lui a dare ai suoi allievi una copia del Libro privo di pagina (si vede chiaramente il momento la strappa dal tomo per consegnarla a Gula). È sempre lui ad affidare loro un compito differente per ognuno (per Ava e Gula addirittura dei compiti segreti che i loro compagni non sono dati sapere) mettendoli in difficoltà quando questi entreranno in contrasto, per poi “sparire, offuscarsi e svanire”.

Oltre il suo carattere decisamente peculiare, direi sibillino, non sappiamo molto altro su di lui, né quale sia il suo obiettivo… ma non è sbagliato affermare che siano le sue azioni l’origine di tutti i conflitti. Un sospettato perfetto.
Ma ha senso contarlo come possibile traditore? Lui stesso a inizio film parla di loro come un unico gruppo di sette persone (“Voi sei più me, fanno sette”), come se si chiamasse in causa col giocatore.

Giocare i suoi pupilli, soggiogarli e sfruttarli a loro insaputa, lo trovo decisamente una forma di tradimento.

Immagine inserita

Il Maestro è quindi la risposta definitiva?
Probabilmente. Ma non va escluso un’altra informazione fondamentale che ci viene data nel corso del film. Tramite Gula veniamo a sapere un indizio trascritto nella pagina perduta sull’identità del traditore: colui che porta ‘il sigillo’.
Se si parla del “recusant’s sigil” (letteralmente, sigillo del dissidente) di cui veniamo a conoscenza per la prima volta in Dream Drop Distance, allora dobbiamo cercare una croce, una X. L’unico a portare un sigillo del genere è Luxu, proprio nel suo nome.

Ma c’è un’altra croce, meglio nascosta. Il baule misterioso che il Maestro consegna a Luxu: sulla parte superiore, dentro lo stemma rosso, c’è una scritta che recita: “Xsuper”. Super, ovviamente, dal latino ‘superbia’.

Immagine inserita

Kingdom Hearts χ [chi] Back Coverpuò vantare molti altri spunti di riflessione per i capitoli futuri, come il contenuto della scatola, la creazione dei Divorasogni o “l’occhio che scruta” del Maestro e il suo Keyblade. Molte le informazioni e tanti i quesiti aperti, un po’ meno le risposte che abbiamo ricevuto. Un classico per Nomura.

Il mio approfondimento finisce qui. Alla fine, è solo l’ennesima delle tante elucubrazioni che ci siamo abituati a fare nell’attesa fra un capitolo e l’altro. Spero che l’abbiate trovato utile e che possiate apprezzarlo. Voi che idee vi siete fatti guardando il filmato?
Fonte

  • Piace a Fran.


11 Commenti

Del Maestro dei Maestri, quando lo vidi, dissi "E' UN CA***NE", altro che guida e saggezza, mi ricorda il preside di Trinity Seven. Comunque ho trovato interessante come, i Maestri con nomi di peccati, non li rispecchiano, poi come questo conflitto sia nato a causa del Maestro dei Maestri stesso. Però, io sospetto che l'Incubo di Cirithy l'abbia fatto il Maestro dei Maestri, poichè lui ha fatto tutti gli altri, poi vi ricordate cosa disse L'incubo "....io sono il vero TE..". Però non è curioso che i Maestri abbiano dei Divorasogni? Non si dovrebbero trovare solo nel Mondo Onirico? A cosa servono nel mondo della Luce? Mi chiedo come mai non abbaino fatto fare rapporto ai Cirithy dei Maestri per vedere quale fosse oscuro. 

Del Maestro dei Maestri, quando lo vidi, dissi "E' UN CA***NE", altro che guida e saggezza, mi ricorda il preside di Trinity Seven. Comunque ho trovato interessante come, i Maestri con nomi di peccati, non li rispecchiano, poi come questo conflitto sia nato a causa del Maestro dei Maestri stesso. Però, io sospetto che l'Incubo di Cirithy l'abbia fatto il Maestro dei Maestri, poichè lui ha fatto tutti gli altri, poi vi ricordate cosa disse L'incubo "....io sono il vero TE..". Però non è curioso che i Maestri abbiano dei Divorasogni? Non si dovrebbero trovare solo nel Mondo Onirico? A cosa servono nel mondo della Luce? Mi chiedo come mai non abbaino fatto fare rapporto ai Cirithy dei Maestri per vedere quale fosse oscuro. 

Lo spiegano in Back Cover perché non potevano richiamare il proprio Chirity per vedere quale fosse quello oscuro. Ogni Veggente avrebbe potuto richiamare un qualsiasi Chirity appartentente alla sua Unione.

Cioè io ho visto Back Cover ma sul serio il Maestro dei maestri ha messo un su occhio conficcato nel keyblade ?

Cioè io ho visto Back Cover ma sul serio il Maestro dei maestri ha messo un su occhio conficcato nel keyblade ?

Beh, è grazie a quello che il Maestro è riuscito a vedere il futuro e a scrivere il Libro delle profezie. Quindi sì.

    • Piace a Crown97.
Finalmente oggi ho preso la mia copia e subito mi sono guardato back cover, lo trovo molto ben fatto anche se avrei voluto scoprire il traditore, ma immaginavo che non sarebbe successo ahahah arrivo al dunque:
Pensando fuori dagli schemi: non uno dei cinque è il traditore ma lo è Luxu nel senso che sarà colui che porterà l'oscurità (per volere del maestro), probabilmente è suo l'incubo che Ira vede in giro per auropoli.
Secondo me, inoltre, l'apprendista del maestro è collegato a xehanorth e anzi, forse xehanorth ed eraqus furono proprio allievi di luxu.
Una cosa che però mi fa dubitare di questa mia stessa teoria è che il maestro scompare, dove va? Che sappia anch'egli viaggiare nel tempo? Che sia lui il giovane xehanorth che tutti conosciamo col nome di figura misteriosa?

Della serie più domande che risposte. Un classico.

Vediamo quanto voglia tirare per le lunghe con Unchained X.

 

Che sia lui il giovane xehanorth che tutti conosciamo col nome di figura misteriosa?

No, è praticamente certo che Xehanort di 3D è il maestro Xehanort prima che potesse brandire un keyblade e da quel momento viaggia in avanti nell'epoca di BbS (dove sfida Terra/Ventus/Aqua alla Terra di Partenza), in KH1 per "rapire" Ansem, in KH2 per "rapire" Xemnas e per ora l'ultima tappa mostrata è in 3D dove ha portato i soggetti "rapiti" dal loro tempo.   

 

Anzi, la teoria più accredita è che il Maestro dei Maestri ha sigillato il suo cuore nella valigetta datogli a Luxu e che tornerà proprio quando il maestro Xehanort richiamerà il vero Kingdom Hearts e sarà proprio lui ad essere il vero villain finale di KH3.

Della serie più domande che risposte. Un classico.
Vediamo quanto voglia tirare per le lunghe con Unchained X.
 

No, è praticamente certo che Xehanort di 3D è il maestro Xehanort prima che potesse brandire un keyblade e da quel momento viaggia in avanti nell'epoca di BbS (dove sfida Terra/Ventus/Aqua alla Terra di Partenza), in KH1 per "rapire" Ansem, in KH2 per "rapire" Xemnas e per ora l'ultima tappa mostrata è in 3D dove ha portato i soggetti "rapiti" dal loro tempo.


Nono io intendo che il maestro dei maestri sia proprio il giovane xehanorth... ma perchè dici prima che potesse impugnare il keyblade? La figura misteriosa ha il keyblade

Nono io intendo che il maestro dei maestri sia proprio il giovane xehanorth... ma perchè dici prima che potesse impugnare il keyblade? La figura misteriosa ha il keyblade

Secondo me no e sai perche ? perche il maestro dei maestri ha un carattere completamente diverso da quello del giovane Xeahnorth, magari Luxu potrebbe essere il giovane xeanorth ma la vedo anche li molto dura

Foto
DavidLink
27 gen 2017 18:22

Secondo me no e sai perche ? perche il maestro dei maestri ha un carattere completamente diverso da quello del giovane Xeahnorth, magari Luxu potrebbe essere il giovane xeanorth ma la vedo anche li molto dura

Secondo me l'unica correlazione  che Xehanort ha col Maestro dei Maestri è che ha ricevuto il No Name qualche "generazione" di maestri dopo l'allievo di Luxu.

 

Soprattutto perchè si comporta in modo diverso dai due.

 

Ah, e YX può impugnare il Keyblade in 3D solo perchè posseduto dalla sua controparte del futuro, non era ancora un custode al tempo. (Da qui perchè combatte con delle lame eteree in BBS)

Nono io intendo che il maestro dei maestri sia proprio il giovane xehanorth... ma perchè dici prima che potesse impugnare il keyblade? La figura misteriosa ha il keyblade

Ti ha già risposto DavidLink. Il giovane Xehanort di 3D è stato dotato di poteri da Ansem (se stesso più vecchio come Heartless) quando era ancora alle Isole del Destino quindi prima di andare alla Terra di Partenza e diventare allievo assieme a Eraqus. Quindi, finché non viene posseduto dal maestro Xehanort, non brandisce un Keyblade ma le Lame Eteree (che quindi diventa la sua arma prima che brandisse il Keyblade e si ricollega all'arma che userà da vecchio quando diventa un Nessuno ovvero Xemnas).

Non so, sarà forse perchè mi affascina come personaggio, o perchè fino ad ora non siamo stati abituati a personaggi simili nella saga, ma il maestro dei maestri non riesco a vederlo come un personaggio negativo. Il suo mettere zizzania nel gruppo dei maestri magari è solo dovuto al fatto che non può (ma soprattutto non deve) impedire l'avvento della guerra del Keyblade. 

Se devo speculare sulla sua identità sono assolutamente propenso verso un personaggio inedito, che ancora non abbiamo mai visto (l'occhio è azzurro con pupilla serpentina). Ma ho solo un'analogia di comportamento (anche se quello del maestro è assolutamente esasperato): Axel, che ovviamente non ha senso... o forse no...