web analytics

Vai al contenuto



Shoutbox

    Non postate link ai video di Youtube! Causano problemi al layout della shoutbox.
    mh, troppi spoiler :/
    quindi capelli bianchi e occhi gialli sono un effetto tipo lato oscuro della forza
    No, è stato confermato che Aqua non è vessel di MX ma è diventata cosi a causa dell'effetto del Mondo Oscuro
    Felicissimo del ritorno del mondo e che grafica cacchio
    era un modo di dire... una sorta di battuta forse non venuta benissimo
    STO MALEEEEE
    Pirati dei caraibi return inkh3
    Dov'è il timer? Non vedo niente
    Aquanort :rotfl:
    Larxene e co fatti con il culo però
    Aqua una delle 13 oscurità, COSA CAZZO SUCCEDE
    29 gennaio uscira, finalmente abbiamo il traguardo davanti a noi, 7 mesi, 18 giorni 12 ore 29 minuti e 30 secondi, il timer è stato settato ora non rimane che attendere
    Ah, dov'ero finita?
    la verità sul numero di mondi di kh3
    E' stata confermata la presenza di Nomura-san all'evento dedicato a KHIII
    foto interne della sede dell'evento https://imgur.com/gallery/zKWCl6x
    pensavo, Topolino non ha un proprio Keyblade, come Sora e Riku, il cercastelle di Yen Sid e la catena regale D l'ha trovata... quindi Topolino nno ha mai invocato il suo keyblade
    Fra pochi giorni saranno svelate nuove informazioni su KH3! https://www.spazioga...elate-18-maggio
    https://youtu.be/56iUXdYniwE
    E' inutile sperare che le fake News scompaiano tanto sarà sempre così
    Resize Shouts Area






- - - - -

Tetsuya Nomura è "fiducioso" sul 2018 come finestra di rilascio

kh3 kingdom hearts 3

Lo staff di DualShockers ha avuto la possibilità di intervistare Tetsuya Nomura, direttore della serie, in seguito alla rivelazione del mondo di Toy Story presente in Kingdom Hearts III mostrato nell'ultimo trailer all'evento D23 Expo 2017.
Nomura ha confermato di essere fiducioso sul rilascio di Kingdom Hearts III entro i piani stabiliti. Ha discusso del processo di sviluppo e ha voluto fare alcuni chiarimenti su ritardi vari.

"Per quanto riguarda la decisione sul 2018 come finestra di rilascio, non posso dirlo con certezza, ma è una cosa che abbiamo sempre saputo fin dall'avvio del progetto. Abbiamo calcolato quanto tempo potesse richiedere lo sviluppo del titolo.

Avevamo questo traguardo in programma: sapevamo quanto tempo impiegarci e di quanto personale avevamo bisogno per riuscirci. Quindi i piani c'erano, ma abbiamo dovuto fare i conti con alcune decisioni dell'ultimo momento prese dall'azienda. C'è stata la decisione del cambio di engine e di conseguenza anche di parte del personale. Quindi alcuni fattori legati a queste decisioni hanno contribuito alla scelta della finestra di rilascio e abbiamo dovuto adattarci, ma comunque non siamo in ritardo rispetto a ciò che avevamo pensato inizialmente."


Infatti secondo una precedente intervista di GameSpot, Square Enix decise di passare a Unreal Engine 4. Adesso sappiamo che questa decisione è stata presa dopo un intero anno di sviluppo di Kingdom Hearts III e che non era nei piani.

Immagine inserita

"Secondo l'azienda non funzionava per il target a cui stavamo puntando, quindi la decisione è stata questa."


Per quanto riguarda la direzione di Kingdom Hearts III e Final Fantasy VII Remake allo stesso tempo, Nomura ammette che è una bella sfida ma non sta trovando ostacoli visto che i titoli sono parecchio differenti tra di loro.

"Le differenze sono un vantaggio per me. Se entrambi i titoli avessero elementi in comune potrebbero sembrare uguali alla fine. Quindi essendo estremamente differenti, se qualcosa non funzionasse in uno potrei inserirla nell'altro. È il mio modo di fare."

  • Nomura ha ammesso di sentirsi un po' sotto pressione durante la direzione di Kingdom Hearts III. Ad ogni modo non si lascerà influenzare e non cambierà il suo modo di vedere il titolo, salvo imprevisti.
  • Non può esprimersi sul numero dei mondi presenti in Kingdom Hearts III, ma ripete che li rivelerà poco per volta fin quando uscirà il gioco.
  • Stando all'intervista con GameSpot, Nomura ripete che pur non essendoci conferme per quanto riguarda i DLC in Kingdom Hearts III, gli hanno comunicato di preparare eventuali contenuti scaricabili per il futuro.
  • Ha parlato brevemente di come si stiano concentrando sulla meccanica di trasformazione del Keyblade che attualmente resta una delle feature di punta.
  • Ha parlato di come il team di sviluppo si stia concentrando sul realizzare meno mondi più divertenti e potenzialmente giocabili rispetto ai titoli precedenti, piuttosto che realizzare più mondi ma di dimensioni ridotte.
Immagine inserita

"Visto che stiamo sviluppando un titolo in risoluzione HD, dobbiamo essere più efficienti nel creare asset."


Inoltre, durante un'intervista con Atomix, sempre Tetsuya Nomura ha discusso della meccanica chiamata "Attraction Flow". È stata mostrata nei primi trailer, dove potevamo vedere invocazioni ispirate alle varie attrazioni dei Parchi Disney che Sora può cavalcare in combattimento. Non si è vista negli ultimi trailer ma Nomura ha confermato che esiste ancora. Dice che il giocatore non può scegliere quale Attraction Flow attivare, ma sarà una sopresa a seconda dell'area in cui si trova. Conferma anche che sarà attivabile ovunque.


Nomura afferma anche che Kingdom Hearts III avrà parecchie varianti di attacchi, dalle trasformazioni del Keyblade alla magia, passando per i combattimenti "testa a testa". Dice che l'Attraction Flow sarà una piacevole aggiunta.

Immagine inserita

Quindi non vogliono obbligarvi ad usare una sola tipologia di attacco, ma Nomura è sicuro che apprezzeremo l'Attraction Flow grazie alle sue splendide e sorprendenti animazioni. In sostanza sarà in grado di garantirci uno spettacolo su schermo senza l'utilizzo di tante combinazioni di tasti.
Fonte KH13



1 Commenti

Foto
Darktommy
19 lug 2017 12:31

ah quindi non è sicuro che uscira nel 2018