web analytics

Vai al contenuto



Shoutbox

    Non postate link ai video di Youtube! Causano problemi al layout della shoutbox.
    comunque dopo aver completato le " informazioni" ho sbloccato il finale segreto di aqua, penso di aver risolto
    negli album delle figurine non riesco nemmeno a completafr le "informazioni" forse per questo non riesco ad accedere ai due filmati segreti
    vorrei avere gli ultimi due filmati del diario trio
    dopo tutta questa fatica a finire in modalita eroe tutti i personaggi di kh bbs e alla fine mi trovo tradito dal fatto che non ho gli ultimi due filmati nella sezione del diario trio
    ho finito kh bbs su ps4 con terra ventus e aqua in modalita eroe prendendo tutte le figurine e i diari di xehanort avviato l'ultimo episodio, sconfitto terranort ma mi mancano due filmati vi prego aiutatemi
    aiutatemi vi prego
    6 mesi precisi a kingdom hearts 3 l'orologio continua ad avanzare
    Raga se inseriste un countodown qua sul sito ci starebbe secondo me
    7 mesi precisi a kh3
    spettacolare
    molto bella
    https://youtu.be/j1afbEx-U3U ecco la sigla completa di Oath!
    immagino lo sarà diventata con la forza, dubito abbia accettato
    Ok , ora è stato confermato che Aqua è vessel di Xehanort veramente, ma Nomura san ha detto che Aqua potrà essere salvata
    mh, troppi spoiler :/
    quindi capelli bianchi e occhi gialli sono un effetto tipo lato oscuro della forza
    No, è stato confermato che Aqua non è vessel di MX ma è diventata cosi a causa dell'effetto del Mondo Oscuro
    Felicissimo del ritorno del mondo e che grafica cacchio
    era un modo di dire... una sorta di battuta forse non venuta benissimo
    STO MALEEEEE
    Resize Shouts Area






- - - - -

Le impressioni della stampa sulla demo di KINGDOM HEARTS III al Premiere Event

Kingdom hearts 3 premiere featured

Cosa ne pensa la critica della demo? Di seguito, tutte le impressioni delle testate giornalistiche che hanno giocato di persona all'evento.
Durante le ultime 24 ore, varie testate giornalistiche sono state invitate a giocare alla demo di KINGDOM HEARTS III. I giornalisti hanno provato di prima mano il gioco, scrivendo le loro impressioni.

Eccovene alcune!

IGN

Probabilmente con il gioco completo varrà la pena esplorare ogni angolo di tutti questi ampissimi mondi, ma anche avere solamente combattuto in una piccola parte di essi ha reso questa esperienza con KINGDOM HEARTS III grandiosa. C'è una grande varietà di aspetti del combattimento che unisce alla perfezione elementi già visti in passato con nuove feature, donando così un'aria familiare ma allo stesso tempo innovativa.






GAMESPOT

Un po' come per i giochi precedenti, KINGDOM HEARTS III è ancora una celebrazione della Disney. Per la prima volta includerà anche dei mondi Pixar, tra cui Monsters &. Co. e Toy Story. Nella demo abbiamo potuto testare una piccola parte dei primi mondi che visiterete, che ricontestualizzano le iconiche ambientazioni dei film Disney in un ambiente action-RPG. Essendo il primo gioco di Kingdom Hearts completamente sviluppato per la nuova generazione, trarrà vantaggio del nuovo hardware, introducendo così effetti visivi impressionanti. L'esperienza di gioco su Xbox One X è stata per la maggior parte valida e salda, salvo qualche calo dei frame durante i combattimenti più frenetici.





POLYGON

Gli attacchi più grandiosi di questo gioco arrivano per mezzo dei "Link", un tipo di evocazione di KINGDOM HEARTS III. I fan sono già a conosenza dell'invocazione che introduce in gioco Ariel della Sirenetta con un zampillante attacco, ma anche Ralph Spaccatutto apparirà come Link. Sora può evocare Ralph, il quale piazzerà al suolo dei blocchi esplosivi facendoli poi esplodere.


Immagine inserita

EUROGAMER

Il combattimento di KINGDOM HEARTS III è simile ai precedenti giochi principali, ma ha quel qualcosa... che va oltre. È uno spettacolo a tutto tondo per tutto il tempo, con magie, Link, attrazioni ed ora anche trasformazioni del Keyblade da utilizzare: sarà veramente poco il tempo che passerete a premere solamente X per attaccare. Il cambiamento più grande nel sistema di battaglia sono appunto le trasformazioni del Keyblade: era una carattersitica già presente in Birth By Sleep, in cui era qualcosa che si poteva raggiungere solo padroneggiando l'utilizzo del Keyblade; secondo Nomura, poiché Sora è diventato più esperto, è ora in grado di sfruttare tale abilità. Trasformazioni di Keyblade differenti hanno proprietà differenti: per esempio, il Keyblade caratteristico di Toy Story si trasforma in un martello che colpisce duramente i nemici, mentre il Keyblade di Rapunzel si trasforma in un bastone magico che lancia incantesimi.

Ciò introduce così nuove strategie di combattimento, poiché si potrà passare da un Keyblade all'altro mentre si combatte mantenendo il livello attuale di trasformazione. Il Keyblade di Toy Story si evolve da un martello ad una trivella e permette di evitare gli attacchi nemici, scavando fosse e spostandosi attreverso il terreno. Il Keyblade di Monsters & Co. si evolve in "Agile Claws" diventando poi un "Twin Yoyo", perciò è divertente da utilizzare per muoversi velocemente mantenendo le distanze e al contempo colpire duramente i nemici.

Ma, a dirla tutta, è semplicemente divertente scorrere tra armi diverse, creando così nuove combo e provando le abilità disponibili ad ogni livello. Tra queste, le Attrazioni ed i Link o invocazioni, sarà raro non avere mai un'abilità speciale da sprigionare durante le battaglie più lunghe, cosa che aiuta sicuramente a mantenere le cose interessanti. Anche le abilità e le finisher sono tutte molto vistose: il nostro colpo di grazia preferito era quello scatenato dal Keyblade del mondo di Rapunzel, in grado di innalzare una torre che attacca i nemici circostanti.






KOTAKU

Fedele a questo obiettivo, i giochi mostrati in KINGDOM HEARTS III nel negozio di Toy Story sono un mix di giocattoli Americani e Giapponesi, da robot giganti a mostri "kaiju" (anche il testo inglese del gioco li chiama così), fino ad arrivare a bambole simili alle Barbie. E se si guarda bene si potrà notare persino uno scaffale pieno di giocattoli di Dissidia Final Fantasy NT, con statuette delle famose invocazioni di Final Fantasy. In questo senso, l'ambientazione del negozio non è solamente un posto qualunque tratto da Toy Story: è anche un simbolo di Kingdom Hearts stesso, un incontri di due culture, l'unica serie di giochi che potrebbe fondere due cose come Steamboat Willie ed Utada Hikaru.



Immagine inserita


Playstation

Il primo mondo in cui mi sono tuffato è stato l'Olimpo, basato sul film d'animazione Hercules del 1997. Questa esperienza va molto oltre dal Kingdom Hearts che mi ricordo, iniziando con Sora che si arrampica verticalmente lungo una parete rocciosa, schivando e scavalcando massi lanciati da un enorme Titano della roccia.

Una volta raggiunto il gigante, ho attaccato le sue gambe per farlo barcollare per poi arrampicarmi sul suo corpo attaccandogli direttamente la testa, culminando poi in un attacco finale attraverso una delle molte "Attrazioni" del gioco, attacchi impressionanti basati sulle attrazioni che si possono trovare nei theme park Disney. Questa Attrazione si chiamava "Big Magic Mountain" e mostrava Sora e i suoi amici girare attorno all'altissimo Titano a bordo di uno scintillante treno magico, il Big Thunder Mountain Railroad, per poi culminare in un incredibile attacco finale.

Gameinformer

In KINGDOM HEARTS III tutto è più grande, con un'ambientazione molto più dettagliata e piena di posti da raggiungere. Pensatelo come ad un incrocio tra Dream Drop Distance e Kingdom Hearts 0.2 Birth by Sleep -A Fragmentary Passage-, in cui si utilizza il mondo circostante per saltare sui nemici compiendo combo e attacchi speciali. La demo mi ha prima di tutto posto contro il boss Titano nell'Olimpo. Ho da subito notato che i movimenti sono molto più fluidi e la verticalità del mondo si nota parecchio. Sora può arrampicarsi su una parete in un baleno, considerando la velocità e la posizione nello stesso momento in cui il titano tira dei grossi massi per rallentare la sua salita. Detto questo, preparatevi comunque per la povera performance della telecamera, che ha afflitto la serie fin dagli esordi.


Immagine inserita


The Hollywood Reporter

I controlli sono familiari alla serie e ai fan dei classici RPG, con un menu che presenta opzioni quali Attacca, Magie e Oggetti. Ciò che è nuovo, tuttavia, sono le abilità speciali sbloccati da ogni nuovo Keyblade e le nuove, divertenti e fortissime mosse basate sulle attrazioni di Disneyland, come la giostra delle tazzine e il Buzz Lightyear's Astro Blaster.

Di nuovo ci sono inoltre le abilità "Link, che si utilizzano come invocazioni di personaggi Disney molto conosciuti. La demo ci ha mostrato Ariel de "La Sirenetta", che sguazzava in giro per la mappa danneggiando i nemici, e Ralph da "Ralph Spaccatutto", che può costruire torri.

USGamer

KINGDOM HEARTS III espande il concetto dei comandi a reazione introdotti in KINGDOM HEARTS II per mezzo delle "Attrazioni" e di un mucchio di altri attacchi. Le Attrazioni sono attacchi speciali situazionali basati sulle classiche giostre dei parchi Disney. L'Attrazione durante lo scontro con il Titano della roccia è il BigMagic Mountain (basato sul Big Thunder Mountain Railroad), un potente treno volante che si libra attorno al grande nemico sparandogli dei fuochi d'artificio. Le Attrazioni sembrerebbero regionali, ma non sempre collegate al luogo in cui ci si trova, quindi, nonostante siano impressionanti, non si adattano sempre alla situazione. Il mondo Toy Box, da Toy Story della Pixar, presentava come attrazione una nave dei pirati, la "Shooting Ride" e lo "Splash Run".

Variety

Il tempo passato in gioco ha incluso anche l'abilità di invocare personaggi Disney usando i "Link". La demo ci ha dato accesso ad Ariel, che poteva creare delle pozze d'acqua che crescevano poi in fontane pronte ad uccidere i nemici, e a Ralph Spaccatutto, che piazzava dei blocchi esplosivi.

Nomura ha affermato di voler includere i film della Pixar in Kingdom Hearts sin dall'inizio del franchise e, apparentemente, sia lui che tutto il team di sviluppo hanno avuto un grande riguardo nella cura dei dettagli.

Una data di uscita per KINGDOM HEARTS III sarà annunciata il mese prossimo, probabilmente entro l'E3.




VG247.com






Dengeki



Fonte KHInsider



0 Commenti